Kali

 

Martedì, Giovedì ore 18.30 (sala 2)

Il Kali filippino (conosciuto anche sotto il nome di Arnis de Mano ed Escrima) è un’arte marziale originaria dell’arcipelago delle Filippine che ha subito influenze dalle culture marziali vicine, quali l’Indonesia e la Cina, nonchè dalla dominazione spagnola, evolvendosi fino a diventare un sistema di combattimento efficace e completo con un accento all’uso delle armi quali bastoni e lame in genere.

Le tecniche di base insegnate sono estremamente semplificate. In un breve addestramento, con poco tempo a disposizione per allenarsi, solo le tecniche più semplici sono quelle che realmente possono essere usate con efficacia in battaglia. Questo permise agli abitanti delle tribù indigene, senza alcun addestramento militare, di difendersi da altre tribù o addirittura dall’aggressione di eserciti stranieri. A causa di questo primo approccio, l’Escrima può sembrare erroneamente un’arte marziale molto semplice da imparare.

Lascia un commento